Articoli

Scegliere tra Prestashop e Woocommerce

Se avete programmato di creare il vostro ecommerce sicuramente vi sarete fatti queste domande: è meglio usare Prestashop o WooCommerce? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ogni piattaforma? Come possiamo aumentare le vendite del nostro negozio PrestaShop?

In questo articolo analizzeremo i pro e i contro di entrambe le piattaforme e cercare di mettere un po' di luce su ciò che è meglio, raccomandato e più idoneo al nostro progetto.

Investendo i nostri soldi in un'impresa non possiamo non tener conto dell'improvvisazione. Ci sono molti fattori da considerare: quanti prodotti vorremmo mettere in vendita, quali sono i loro attributi, quali metodi di pagamento offriremo, il numero delle lingue, i costi di spedizione in base al peso o alla destinazione, ottimizzazione SEO, facilità d'uso di utilizzo, scalabilità futura in previsione di un aumento di vendite.

PrestaShop e WooCommerce sono due piattaforme essenziali se vogliamo aprire il nostro negozio online da zero. Ci accingiamo a approfondire le sue caratteristiche per essere in grado di scegliere cosa servirà come input per il nostro progetto.

 

Cosa è PrestaShop?

PrestaShop è una piattaforma di e-commerce progettata in modo che piccole, medie o grandi aziende possano vendere prodotti online.

PrestaShop è stato creato per il solo scopo di offrire una piattaforma di vendita online completa ed efficace. È stato lanciato nel 2007 e oggi è diventata una delle soluzioni di e-commerce più popolari al mondo.

La sua affidabilità e i miglioramenti installati in ogni versione hanno ricevuto la soddisfazione di molti utenti.

 

Cosa è WooCommerce?

WooCommerce è un plugin per Wordpress sviluppato nel 2011. Grazie al suo CMS può essere trasformato da un semplice sito Web ad un negozio di vendita online in modo veloce e senza troppe complicazioni.

Questo plugin ha il vantaggio di essere totalmente gratuito nella sua versione più semplice. Anche se è possibile espandere le sua funzionalità grazie ad altri plugin specifici.

Wordpress è una piattaforma di blogging e il suo scopo iniziale non era quello di vendere online. Tuttavia, WooCommerce è riuscito a colmare questo gap e creare siti Web sviluppati in Wordpress con la possibilità di vendite online in modo di espandere i loro progetti e senza la necessità di migrare ad altre piattaforme.

 

Reputazione e futuro

PrestaShop è nato nel 2007 e si è evoluto molto da allora. Molti cambiamenti e novità di PrestaShop sono state fatte nella versione 1.7 e la sua popolarità non ha smesso mai di crescere, soprattutto in Italia ed Europa. C'è una comunità molto ampia intorno PrestaShop, attraverso forum, Blog, conferenze e workshop...

WooCommerce è apparso in 2011, in modo da essere più recente, e la sua comunità in Italia non è così estesa come quella di PrestaShop. Tuttavia, nonostante la sua giovinezza, WooCommerce ha guadagnato popolarità anno dopo anno, essendo già una delle soluzioni più utilizzate per e-commerce. La possibilità di essere in grado di installarlo come un plugin di Wordpress ha spinto molti a fare il salto verso le vendite online.

 

Facilità di installazione e gestione

Se avete già installato Wordpress  vi sarete resi conto di quanto sia facile. Con pochi clic si può avere un sito web wordpress installato senza complicazioni.

L'installazione di WooCommerce è altrettanto semplice, è fatto nello stesso modo come con qualsiasi altro modulo di Wordpress. Per la parte di configurazione invece, si potrebbero avere alcuni problemi, ma qui entrano già in gioco il tipo di prodotti che si vende, le sue caratteristiche, le impostazioni delle spese di spedizione e metodi di pagamento. L'integrazione di WooCommerce in Wordpress è totale, in modo da poter gestire il negozio online dal pannello di WordPress stesso. Questo è uno dei grandi vantaggi se si conosce già il CMS.

Il pannello di amministrazione di PrestaShop o BackOffice è più complesso, e se non l'abbiamo mai usato ci vorrà un po' di più di tempo per familiarizzare con esso. D'altra parte, PrestaShop è un cms specifico per ecommerce e quindi più completo. Esso contiene alcune caratteristiche che non sono presenti in WooCommerce, quindi abbiamo bisogno di installare e configurare anche i moduli aggiuntivi.

La cosa che si deve notare a differenza di altre soluzioni ecommerce come Magento, è che sia PrestaShop e Wordpress sono piattaforme molto intuitive. In un tempo molto breve sarete in grado di usare la maggior parte delle funzioni, in modo da gestire la vostra attività di ecommerce senza problemi.

 

Prestazioni e configurazione Prestashop e Woocommerce

PrestaShop è una piattaforma creata appositamente per vendere online, in modo che riunisca tutto il necessario per creare semplici e complessi negozi online. È vero che per alcune caratteristiche specifiche abbiamo bisogno di installare moduli aggiuntivi, ma in generale, con la configurazione di default, PrestaShop è sufficiente per aprire un negozio online professionale e in modo operativo sin dal primo giorno.

Vediamo alcune caratteristiche degne di nota di PrestaShop:

Attributi del prodotto

È possibile utilizzare diverse combinazioni in un singolo prodotto (ad esempio: dimensioni, colore...) e assegnare ciascuno di questi attributi, un'immagine, prezzo e stock in modo individuale.

Regole di sconto

È possibile gestire gli sconti nel vostro negozio a seconda del gruppo di clienti, paese, prodotti, ecc.

Gestione avanzata delle scorte

È possibile gestire la disponibilità dei prodotti in modi diversi, e oltre a conoscere le quantità disponibili di ogni prodotto, è possibile installare un multi ecommerce e conoscere tutti i dati specifici per ognuno.

Prodotti virtuali

Con PrestaShop è possibile vendere sia i prodotti fisici che gli infoprodotti o prodotti scaricabili.

Modalità catalogo

In modalità catalogo i prodotti del negozio online non sono disponibili per la vendita.

Confronta prodotti

Permette all'utente di selezionare i vari prodotti e di poterli confrontare secondo le loro caratteristiche ed attributi.

Modalità visualizzazione rapida

Questa modalità è utile per accedere ai dettagli del prodotto in un batter d'occhio, con un solo clic senza dover accedere alla pagina dettagliata del prodotto.

Documenti

Con PrestaShop, le fatture di tutti gli ordini vengono generate in modo molto lineare, con un semplice clic.

Importazione e esportazione di massa di dati

È possibile importare ed esportare categorie, prodotti, clienti, produttori, ecc utilizzando i file CSV.

Statistiche

Con PrestaShop puoi accedere a un pannello completo di statistiche, con informazioni sulle vendite, i clienti, i prodotti venduti, i carrelli abbandonati, ecc.

WooCommerce offre una statistica di base in cui è possibile visualizzare le informazioni sulle vendite, l'anadamento, i prodotti che sono stati venduti di più, e qualche altra opzione. 

Multi-Store

Questa funzionalità permette di gestire più punti vendita dallo stesso pannello, con tutti i vantaggi che comporta. 

Multi-lingua

PrestaShop supporta più lingue attraverso le traduzioni di BackOffice.

Regole fiscali

È possibile impostarli per paese o provincia. 

Preferiti

Il cliente utente può creare una lista dei desideri per eventuali acquisti futuri. 

Processo di acquisto in una o più fasi

PrestaShop permette il processo di acquisto da fare in uno o cinque passi, e permette anche la possibilità di effettuare un ordine senza bisogno di registrarsi.

Gestione dei dipendenti

Ciascuno con diversi diritti e doveri a seconda del loro ruolo nel negozio online.

Tutto quanto sopra è di serie nella installazione PrestaShop, senza la necessità di installare eventuali moduli aggiuntivi.

Invece, molte di queste caratteristiche non sono presenti di default in WooCommerce e quindi sarà necessario utilizzare alcuni plugin specifici per i prezzi, multi-lingua, Multi-Store, modalità di catalogo, Product Manager, importazione di dati...

Il problema che può apparire in questo caso è che alcuni moduli possono causare incompatibilità e conflitti rispetto ad altri plugin che avete già installato, quindi si dovrà fare in modo che tutto funzioni correttamente.

 

SEO posizionamento ecommerce

Questa è una parte importante di qualsiasi e-commerce per essere in grado di raggiungere i clienti. Padroneggiare i trucchi SEO per migliorare il posizionamento del negozio online è essenziale per qualsiasi proprietario di un ecommerce.

PrestaShop ha tutti i settaggi per il SEO dei prodotti e delle categorie, ma è un po' rigido con alcune funzioni del SEO per le pagine e non permette di modificarli facilmente. Inoltre le pagine CMS o contenuti statici che possiamo creare con PrestaShop sono un po' limitati e non aiutano molto il posizionamento: è meglio ricorrere a qualche plugin SEO specifico. Comunque prestashop offre un buon seo già di default.

Wordpress è sempre stata una piattaforma caratterizzata da un’ottima impostazione del SEO, soprattutto perché siamo in grado di modificare qualsiasi pagina e aggiungere qualsiasi elemento in modo molto preciso. In questo senso WooCommerce essendo integrato in Wordpress, è più flessibile alle modifiche delle pagine  per l’ottimizzazione del SEO.

Per aumentare il posizionamento del negozio online, sarebbe meglio installare un blog. Nel caso di WooCommerce, il blog è già integrato in wordpress stesso.

Nel caso di PrestaShop invece, dovremo utilizzare un modulo per installare un blog.

 

Design

In entrambi i cms, possiamo usare i temi già in vendita oppure farsi realizzare un tema con un design personalizzato. Sia per PrestaShop che Wordpress ci sono molti temi diversi che coprono praticamente qualsiasi settore merceologico.

In Wordpress possiamo scegliere solo temi compatibili con WooCommerce. Questo è possibile controllando le specifiche di ogni tema. Quando si tratta di personalizzare il tema e modificarlo, Wordpress è più flessibile in generale.

Un punto a favore di PrestaShop è che praticamente con qualsiasi tema, il tuo negozio online avrà l'aspetto e il design di ciò che è veramente, un ecommerce, con gli elementi caratteristici e riconoscibili di un negozio online. Ci sono molti esempi di negozi online realizzati con PrestaShop, e sarà familiare agli altri che avete già visitato prima.

 D'altra parte, in Wordpress, molti temi che sono compatibili con WooCommerce, a volte non hanno un design chiaro di un negozio online classico. Questo fa sì che alcuni ecommerce WooCommerce risultano un mix di sito web aziendale e negozio online. Questo da un punto di usabilità è un fatto negativo, perché l'utente quando entra sul nostro sito, deve subito capire se si tratta di un negozio online, di un catalogo o di un sito web aziendale, oppure una piattaforma di affiliazione.. Si corre fortemente il rischio che il cliente lasci la pagina immediatamente.

Sappiamo quanto il design sia importante per l'utente e le conversioni, e che tutto sia semplice e familiare. Idealmente, l'utente dovrebbe sforzarsi il meno possibile per cercare ciò che vuole e dove ogni elemento è. Ecco perché è scientificamente provato che i siti web semplici sono più efficaci e con migliori risultati economici.

La ragione per cui i siti visivamente meno complessi sono considerati più attraenti è in parte perché la loro bassa complessità richiede meno sforzo ai nostri occhi e al cervello per decodificare, archiviare ed elaborare le informazioni.

 

Modalità di pagamento e metodi di spedizione

Un altro dei punti fondamentali in ogni ecommerce è quello relativo ai metodi di pagamento e al metodo di spedizione. Se uno qualsiasi di questi due aspetti fa acqua, dovremmo cercare rapidamente un'altra piattaforma di ecommerce. 

Sia PrestaShop e WooCommerce integrano i metodi di pagamento usuali: PayPal, bonifico bancario e pagamento contanti alla consegna.

Per quanto riguarda i metodi di spedizione, in PrestaShop siamo in grado di impostare diversi costi di spedizione a seconda del peso, dimensioni, costo d'acquisto, gruppo di utenti e la zona di spedizione per paese o provincia.

In WooCommerce non è possibile impostare diversi costi di spedizione a seconda della provincia, avrete bisogno di un modulo aggiuntivo.

 

Moduli

Il modo per incorporare nuove funzionalità nel nostro ecommerce sarà attraverso moduli o plugin.

Entrambe le piattaforme hanno un buon numero di moduli gratuiti e a pagamento con cui aggiungere nuove funzionalità relative al marketing, vendite, affiliazione, metodi di pagamento, trasporto, integrazione con i marketplaces come Amazon, eBay o Rakuten, ecc.

 

Conclusione

Abbiamo visto che PrestaShop e WooCommerce sono buone piattaforme per creare un negozio online. Entrambe le piattaforme possono gestire migliaia di prodotti, con una migliore gestione in prestashop.

Potremmo dire che PrestaShop in linea generale è una soluzione più completa. Esso incorpora molte caratteristiche di default e il negozio sarà immediatamente pronto a scalare se il business lo richiede.

PrestaShop è una piattaforma ecommerce, ed è stato progettato per vendere online.

Se il vostro budget è minore potete guardare  WordPress + WooCommerce. Anche se il tuo negozio online è semplice e non hai bisogno di molte delle caratteristiche che PrestaShop offre, è possibile utilizzare WooCommerce ed estendere alcune funzionalità con moduli esterni.

Scegli la piattaforma migliore, ricordando che questo è solo il primo passo per diventare un venditore on-line: sicuramente avrete bisogno di investire nel posizionamento web, facebook, google adwords, in newsletter. Costantemente  dovete cercare di evolvere e migliorare il vostro business online.

Se avete bisogno di una persona che sappia consigliarvi e seguirvi nello sviluppo del vostro ecommerce non esitate a contattarmi.

Posso aiutarvi !

 

   

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna