Articoli

Consigli per iniziare un ecommerce

Sempre più persone sono sempre attratti dall'idea di iniziare una propria attività ed essere il capo di se stessi. Molti italiani stanno provando e trovando modi diversi per avere successo nel settore del commercio elettronico, e questo stimola gli altri a perseguire il loro stesso successo.

Attualmente è possibile per tutti, gestire un business online, anche se abbiamo già un posto di lavoro, o che stiamo studiando in università. Internet rende sicuramente più facile e meno costoso, costruire e gestire il proprio negozio online.

Inoltre, si ha la possibilità di condividere i propri prodotti con un pubblico molto più ampio, a partire dal quello nazionale per arrivare ai mercati internazionali.

Perché non essere titolare di un negozio di e-commerce in modo intrigante e allettante?

Avere il controllo della propria attività è sicuramente un ottimo modo per vivere una vita più intrigante. La velocità e tassi di crescita dell'ecommerce mondiale e soprattutto del mercato italiano parlano da soli. Ogni anno si riscontrano aumenti su aumenti....

 

Trova la tua nicchia e il prodotto giusto

 

Il prodotto che offrirete dovrà sicuramente essere il cuore del vostro business online e tutta la vostra attenzione dovrebbe essere su di esso. Il punto chiave è che se non siete appassionati e profondi conoscitori del vostro prodotto, troverete eccessivamente difficile riuscire nell'impresa.

Quali sono le vostre idee? Se state pensando di iniziare il vostro business on-line, probabilmente avrete già alcune idee sui prodotti che offrirete e in base a questo tutto ciò che ci gira intorno. Dovrete cominciare a ricercare la concorrenza attuale e stendere un business plan.

Il tuo prodotto è ricercato? Si potrebbe avere trovato una nicchia di prodotti ristretta che in realtà potrebbe valere la pena di provare, in modo che ci sia una domanda crescente dello stesso. D'altra parte, se si pensa di aver fatto centro con un prodotto che manca da qualsiasi concorrenza, potrebbe essere una buona ragione per pensare che nessuno lo ha o ne fa un bisogno reale.

Pensate che possa interessare ai clienti? Anche se si è molto appassionati di un certo prodotto, questo non può essere sufficiente se la gente non condivide questa vostra passione. Essi potrebbero non usare esso, o avere il desiderio di possederlo.

Considerare sempre questi 4 principi base per il vostro business online:

Il cliente - Il prodotto - Il prezzo - I competitors

Trending dei prodotti

Ci sono due ragioni principali per cui un cliente effettua un acquisto. Sia perché ne ha bisogno o perché lo vuole.

Bisogni primari : da un lato, abbiamo una situazione in cui un cliente acquista qualcosa che lui o lei ha bisogno. Per esempio abbigliamento ed il cibo. La moda è in continua evoluzione mentre gli alimenti biologici hanno registrato un andamento positivo delle vendite.

Gli Stati Uniti hanno registrato circa $ 32 miliardi di vendite di alimenti biologici nel 2012, e $42 miliardi nel 2014. Prodotti che noi italiani siamo leader nella produzione.

Tuttavia, la scelta di vendere un prodotto che la gente ha bisogno di acquistare in modo regolare significa che si avrà un enorme concorrenza. Ciò richiede investimenti pubblicitari e una strategia di marketing efficace che dovrà fare la differenza sul mercato. Per questo potete chiedere consigli a Studiowebcart

Desideri : Abbiamo prodotti che vengono acquistati per soddisfare emozioni o offrire piacere e convenienza per i clienti. La passione spinge il compratore ad acquistare. Gli interessi della gente, gli hobbies e altri passatempi sono una nicchia molto redditizia del mercato delle vendite online. Per esempio, la mountain bike e le attività all'aria aperta in generale, hanno appassionati disposti a spendere molti soldi per attrezzi e accessori attinenti. Un altro buon esempio sono i giochi da tavolo che hanno avuto un trend sorprendentemente in aumento negli ultimi anni.

A corto di idee? Controllare i feeds dei vari social media

La presentazione visiva dei prodotti è il metodo migliore per attirare l'interesse ed i potenziali acquirenti.

Ad esempio, Pinterest è tutto un contenuto visivo. Con una crescita del 97% nel 2014, è stato la più rapida crescita dei social network del mondo. Le sue categorie come "Fai da te & mestieri", "Arte", "salute e fitness" rendono più semplice per voi, trovare ciò che potrebbe ispirarvi per il vostro ecommerce. Pinterest ha anche una categoria di "Prodotti" che trabocca sempre di nuovi articoli, aiutandovi a capire a cosa sono attratti gli utenti.

Uno dei motivi principali perché Pinterest può essere un prezioso assistente alla vendite online è la durata di ogni pin. Rispetto ad un normale post di Facebook, un pin ha una durata di vita più lungo di 1.600 volte circa.

Instagram è un altro modo per trovare nuove idee, perchè anch'esso utilizza una presentazione visiva. Alla fine del 2014 è cresciuto del 50% ed è in procinto di raggiungere più d 300 milioni di utenti, che lo rendeno una miniera d'oro per trovare un'idea per quale prodotto vendere e così trovare la tua nicchia giusta.

Il potere dei social media è una ricca fonte di informazioni e approfondimenti chiave di ciò che è attualmente il prodotto più trend.

Ricerca, ricerca e soprattutto ricerca !

È importante notare che la ricerca non è solo un singolo passo per iniziare il tuo negozio online, ma è soprattutto il credo essenziale del tuo negozio online.Se si desidera farsi trovare dai motori di ricerca, si deve costantemente indirizzare le persone verso tua nicchia. Studiare i vostri clienti è un processo che non dovrebbe mai finire in modo da mantenere una presenza online molto forte.

Qual è la vostra potenziale concorrenza? Avere una buona conoscenza di come la concorrenza lavori e chi sono i migliori concorrenti nel vostro settore richiede tempo, ma è un must che dovrete conoscere se siete determinati a fare la differenza sul mercato.

Quali sono le cose più importanti che si vuoi sapere sui vostri concorrenti durante la pianificazione della vostra apertura di un ecommerce?

Chi sono i loro clienti , qual' è la loro età media, genere e status sociale.

Perché sono attratti da quella particolare azienda, quali sono le modalità di pagamento e quali sono i vantaggi che offrono rispetto agli altri.

Quali sono le valutazioni e le recensioni, i feedbacks dei clienti sul loro sito Web e sui vari canali dei social media.

Cosa non piace ai clienti, dei prodotti concorrenti, quali sono i loro punti deboli e come si fa ad avvantargiarsene.

Tutte queste cose dovrebbero essere analizzate attentamente e trovare le corrette risposte. Inoltre dovrete ispezionare attentamente il sito ecommerce, il blog e tutte le attività sui social media dei vostri maggiori concorrenti. Capire principalmente  il loro modello di business, i loro valori e quali sono le ragioni principali per la loro popolarità.

Come possiamo noi vendere dei prodotti innovativi?

Un grande esempio è il settore dell'abbigliamento sportivo. Per esempio, l'abbigliamento sportivo per le persone che hanno bisogno di prestazioni, flessibilità e comfort per il loro abbigliamento di allenamento, combinandolo con uno stile moderno e unico. Offrendo tutto ciò, si soddisfano i desideri di una vasta clientela sportiva. Potrebbe essere un'idea molto promettente.

Qual'è il prodotto più di moda?

Prendiamo per esempio le luci a LED. È molto probabile che voi le utilizzate già nella vostra casa. Questo settore è stato in piena espansione per un bel po perché le luci a LED sono molto facili da implementare e adatte ad ogni tipo di scopo. La popolarità di alcuni prodotti può essere facilmente individuata se siete abbastanza attivi sui social media. Capire quali sono le prossime tendenze in anticipo vi darà modo di costruire e mantenere il vostro business online.

Predisporre un Business Plan

Perché è così importante? Perché ogni azienda ha bisogno di una solida base su cui costruire il proprio futuro operativo. Dovreste avere una guida-linea da seguire anche se non intendete ottenere finanziamenti esterni, in modo da fare una presentazione convincente. L'impostazione del business plan è un passo strategico che vi permetterà di pianificare la crescita futura e costruire il vostro business su una base solida. È normale incontrare delle difficoltà sulla strada, in ogni caso, ricontrollate sempre il vostro business plan. Vi ricorderete delle vostre idee, di come avete iniziato e dove volete arrivare.

Avvio del negozio e commercializzazione del prodotto

È arrivato il momento di iniziare a progettare il vostro sito Web rivolgetendovi a Studiowebcart, ed iniziare così i primi passi per lanciare il vostro negozio online.

I principali passi da seguire per il vostro ecommerce:

- Convincere la gente a ricordare il vostro negozio nuovo

- Design attraente e professionale

- Prodotti con una descrizione molto dettagliata

- Foto dei prodotti di alta qualità

- Informazioni chiare e dettagliate

- Facilità nell'utilizzo per evitare gli abbandoni dei carrelli

- Definire tutti gli obiettivi e i metodi di marketing

Impostare una strategia per le spedizioni

Vendete a livello locale, nazionale o internazionale? Quanto pensate di ricaricare per la spedizione? Si può scegliere di offrire tariffe flat, gratis o far pagare la stessa quota addebitata dalle società di spedizione. Uno studio indica che l'aumento dei tassi di carrelli abbandonati è sostanzialmente molto minore per la spedizione gratuita rispetto alla spedizione a pagamento.

Valutare il vostro negozio online prima del lancio!

Fare errori e imparare da essi è l'unico modo per raggiungere i vostri obiettivi finali. Avviare un negozio di test e iniziare a generare traffico per iniziare ad analizzare il comportamento dei consumatori ed il loro interesse verso i vostri prodotti.

Considerare dalle pre-vendita di alcuni prodotti e indagare sui feedbacks dei vostri clienti, di cosa pensano del negozio web e dei vostri prodotti.

Pensieri finali...
Avviare e gestire un'attività online è un'impresa difficile. Essere il vostro capo richiede un grande sforzo, ma vi assicuro che se ci sono i riscontri positivi sulla valutazione del vostro settore di riferimento, dei consumatori e dei concorrenti, sarete pronti per continuare a vendere online.

Spero che troviate tutto questo utile e informativo.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna