Articoli

Prestashop | Come gestire gli ordini

Per tutti quello che hanno utilizzato anche le precedenti versioni di Prestashop, la gestione degli ordini è un punto fondamentale per una buona riuscita del proprio business. Dettagli clienti, trasporto, sconti, fatture. Tutti aspetti importanti per la gestione del proprio ecommerce.

La gestione degli ordini in PrestaShop 1.7 è molto simile alla versione 1.6: interfaccia accessibile ed intuitiva con una completa funzionalità. Ci sono alcune differenze e  novità, naturalmente, ma la gestione e il design generale sono molto simili. Nella parte superiore vedremo una sintesi dei nostri ordini: tasso di conversione, carrelli abbandonati, importo medio per ordine e utile netto per visitatore.

Appena sotto questa prima panoramica apparirà ognuno degli ordini attivi ordinati per data. Tra cui riferimento unico, luogo di consegna, dettagli del cliente, l' importo, la possibilità di scaricare la fattura, modalità di pagamento e lo stato dell' ordine.

Adesso vediamo alcuni aspetti nel dettaglio:

 

Dettagli del cliente

Conoscere  tutti i dati del cliente è una delle priorità delle vendite di ogni ecommerce. Fortunatamente, PrestaShop 1.7 propone uno degli schemi più completi per analizzare i nostri clienti. Dai dati personali, indirizzo di spedizione/fatturazione, data di registrazione, ordini o prodotti acquistati, ai vouchers di sconto disponibili, ai carrelli utilizzati sul nostro ecommerce e le connessioni più recenti. Tutto a nostra disposizione per migliorare ogni vendita. Una volta accettato il pagamento apparirà automaticamente anche la fattura (funzione che si può disabilitare nel caso di una gestione esterna per la fatturazione).

 

Lo stato dell'ordine


La parte più interessante di questa funzionalità è quella di essere in grado di aggiornare lo stato dell'ordine con un solo clic (annullato, consegnato, inviato, errore di pagamento, in attesa di pagamento, accettato o spedito) in modo da comunicare  il cambiamento al cliente in un modo automatico. Se il prodotto è stato spedito, cambieremo lo stato dell'ordine "di pagamento accettato" a "inviato" generando un'email con le informazioni direttamente alla posta email del cliente.

 

Trasporto

La scheda trasporto fornisce informazioni di base sul trasporto del prodotto. Possibilità di aggiungere il numero di tracking (ideale per offrire un'immagine professionale ai nostri clienti), scegliere il vettore in base alle spese di spedizione e impostare gli eventuali resi.

 

Pagamento dell'ordine

La gestione dei pagamenti è piuttosto limitata rispetto alle altre sezioni dell'ordine. In essa troveremo il metodo di pagamento scelto dal cliente, il numero di identificazione della transazione, l'importo e la fattura.

 

I messaggi

sono note aggiunte all'ordine: sia per uso interno che per uso del cliente. PrestaShop 1.7 ci fornisce i messaggi di default in base alle esigenze (ordine spedito in ritardo, compleanno, regalo,...) per aggiungere un plus per i nostri acquirenti. È estremamente facile da personalizzare, in modo da dare una vostra impronta su ogni spedizione.

 

Prodotti

Questo è l'ultimo aspetto dell'ordine. Nella nuova versione di PrestaShop si può modificare il prezzo finale, la quantità dei prodotti dell'ordine e il numero della fattura. In più possiamo aggiungere degli eventuali sconti al cliente o se abbiamo bisogno di compensare eventuali errori nella spedizione o nell'ordine.

 

Commenti  

# Carolina 2018-05-23 22:06
Salve

QUanto potrebbe costare un ecommerce fatto con prestashop ?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna